fbpx

Come creare composizione di quadri e foto di famiglia. Facile!

Adoro arredare casa con le foto della mia famiglia… poter vedere tutti i giorni i nostri migliori ricordi, la nostra felicità, come eravamo… è quasi un bisogno riconoscere le nostre radici e ricordarci di dove veniamo. Ecco perché adoro creare composizione di quadri e fotografie alla famiglie che seguo.

Immagini casa tua piena di ricordi felici? Io ho il sogno di avere una casa con una scala per riempire il muro con le nostre foto nei diversi anni di vita. Hai presente i film americani? Eh già… al momento mi manca la casa con la scala, però non rinuncio ad avere i nostri quadri appesi.

E devo dire, che anche i bambini gradiscono tanto. Li piace vedere come erano loro da piccini, come eravamo noi prima del loro arrivo o come siamo tutti insieme l’ultima volta che siamo andati a un matrimonio.

Quando fai un servizio fotografico di famiglia può essere un momento perfetto per iniziare a creare la composizione di fotografie a casa vostra.

STEPS PER CREARE UNA COMPOSIZIONE DI QUADRI A MURO CON FOTOGRAFIE A CASA

Adesso ti voglio accompagnare con qualche consiglio nella creazione della composizione di quadri a casa vostra.

1. Definisce la zona, prendi misure e scegli le foto

La prima cosa a decidere è dove vuoi posizionare le tue foto. Hai un muro vuoto in sala? O magari sono più intime e ti va di appenderle in camera vostra? Un servizio maternità ci stara da dieci nella vostra camera, un servizio intimo per vederlo solo voi.

Adesso che sai dove lo vuoi creare devi prendere misure del muro. Questa parte è importante per non comprare troppe cornici e non riuscire ad aggiungerle tutte. Più accurata è la misura dello spazio più precisa sarà la tua composizione di cornice.

Una volta hai le misure decidi quante cornice puoi mettere e scegli le tue foto. Se hai dubbi di come scegliere le foto, aspetta al punto 4.

2. Appendi in piccoli gruppi

Anche se disponi di un muro molto grande meglio disporre le cornice in piccoli gruppi e con una distanza non superiore a 10cm. Questo darà un’illusione di una unica grande foto portando l’osservatore che guardo su un unico punto focale, senza portarlo a distrazioni in tutto il muro.

Per avere l’effetto wow e armonico bisogno creare una composizione di parete piccola senza mettere ne troppe foto ne troppo spazio tra di queste.

3. Trova il punto centrale della tua composizione di quadri

Adesso che hai lo spazio dove appendere i tuoi ricordi, le cornice, e sai che devi mettere tutti i quadretti insieme adesso devi trovare il punto centrale e far partire da li tutta la composizione.

Questo deve essere al livello dell’occhio. Quando si appendono un gruppo di foto in centro deve trovarsi la foto più importante con maggiore livello emotivo. Per esempio, se fai una composizione di foto di famiglia in mezzo metti la vostra foto di famiglia al completo. Il resto intorno dovranno completare e finire il racconto di quella prima foto. Di questo te ne parlo meglio nel prossimo punto.

4. Scegli foto che abbiano qualcosa in comune

Quando si crea una composizione di fotografie in cornice è importante che si sia una unione tra di queste, nel caso dei ritratti è importante raccontare qualcosa sulle persone ritrattate. Come dicevo, scegli la foto importante e poi vai a completare il tuo racconto con altre foto complementaria.

Ad esempio se appendi foto di famiglia in centro puoi posizionare una foto di tutta la famiglia o di voi come coppia, le altra foto potranno essere i bambini, ogni bambino singolarmente, dettagli,…

Nel caso di un servizio Newborn consiglio di mettere in centro la famiglia, foto con mamma e babbo, per poi completare con le diverse foto in posa del neonato e i suoi dettagli.

5. Metti in pratica

Adesso che hai tutto pronto arriva il momento più divertente però più delicato… appendere le cornice!

Il mio grande consiglio è che prima fai un tentativo appoggiando le cornice in terra per vedere l’effetto. Ti convince?

Quando hai il mix perfetto prendi il cartoncino che hanno dentro le cornice e appendilo con lo scoth di carta al muro, così puoi vedere l’effetto finale sul muro. Se tutto ok, potrai approfittare che hai i cartoncini sul muro per fare i buchi.

Et voilà! Hai già la tua composizione di cornice e fotografie bellissima apessa al tuo muro.

BONUS

Adesso per renderti il tutto più semplice, ti ho preparato un regalo!

Se non vuoi perdere tempo a pensare nella composizione o a cercare misure, ti ho preparato una dima, come la wall art che c’è a l’inizio del post, per te.

Con questa basta che compri le cornice di queste misure, stampi le foto in meno di 10 minuti avrai la tua composizione di muro appesa.

composizione quadri a parete

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.